lunedì 7 marzo 2011

Offerte Trenitalia: ma come si fa ad averle?

Ho due figli (dai 4 ai 6 anni quindi per Trenitalia occupano un posto ma lo pagano metà!), una moglie (occupa un posto e lo pago tutto) ed un neonato (non paga ma me lo devo tenere in braccio), vivo a Roma, vorrei andare a Milano, ogni tanto, dai miei genitori, come faccio?
Prendo l'auto!
Andare a Milano col treno e con famiglia è una cosa da ricchi e non sono ricco.
In auto col Gpl, tra autostrada ed annessi e connessi (salvo imprevisti) se spengo 200 euro totali è perchè mi sono fermato all'autogrill ed i miei figli mi hanno costretto agli acquisti di inizio viaggio.
Col treno. bontà di Trenitalia, con lo sconto famiglia pagherei 236,60 euro a tratta (quindi 236,60 per due) invece che (udite udite! udite udite!) 273 euro a tratta: più del doppio (ed aggiungiamoci i trasporti casa stazione, stazione casa!).
Ed io dovrei viaggiare col treno?
Dicono che se prenoti qualche mese prima trovi anche delle offerte? Davvero? Da qualche giorno sto provando a prenotare qualsiasi giorno da qui a Maggio e non vi sono offerte per la famiglia se non quell'annunciato 20 per cento. Se provo a prenotare oltre a Giugno i nuovi orari non sono ancora disponibili quindi non si può fare niente.
Poi tra Milano e Roma ormai vi è solo l'alta velocità costosissima: di Intercity uno al giorno che a piedi ci si impiega meno tempo e poi vi è il treno notturno e basta.
Cara mamma sto arrivando ma con la mia vecchia auto a Gpl che non inquina ed è moto economica ma spero sempre che la Madonnina ci guidi perchè, sulle strade italiane, non è che poi si è così tanto sicuri.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

E' verissimo di sconti famiglia se ne parla ma non riesco a trovarne . Ho 3 bambini e vorremmo andare a Milano a trovare mia cognata e la soluzione più economica è sempre l'auto.

Giorgio Gibertini Jolly ha detto...

Purtroppo ho lo stesso problema. Auto col gpl e spendo un terzo se non di meno

Posta un commento