domenica 4 settembre 2011

La verità su come la Chiesa spende i soldi dell'8 per mille

Diciamo che di base quando i radicali attaccano la chiesa non li prendo neanche in considerazione. Ed è giusto continuare così perché, prendendo i soldi dallo Stato sia come partito, sia per Radio Radicale, attaccano la Chiesa Cattolica diffondendo un sacco di bugie, di dati sbagliati e come sempre ottengono una grande risonanza sui media.
A difendere la chiesa chi si mette?Avvenire in primis grazie al direttore, Marco Tarquinio, che oltre ad essere un ottimo giornalista sta dimostrando anche le sue grandi capacità di fine combattente chiedendo spazio anche sui media ostili come rainews24 ed Espresso.
Soprattutto però voglio anche io dal mio piccolo far rimbalzare la verità scritta nel libro "La vera questua" e che potete scaricare anche cliccando qui.
Leggere ed informarsi soprattutto.

La verità va aiutata ad emergere

3 commenti:

Emanuele Secco ha detto...

Ehm, sì ok... verità... ma se non sbaglio, anche in questo caso, colui che ha scritto il libro è abbastanza di parte. Quindi come ci si può fidare ciecamente chiamandola verità?!

E.

Giorgio Gibertini Jolly ha detto...

I dati, i numeri, i documenti, le uscite, i certificati non mentono. Non sono di parte.

Emanuele Secco ha detto...

Sì certo, comunque non parlavo di te. Però ogni parte cerca di sostenere le proprie tesi con dei documenti. Che poi siano affidabili o meno riuscirò a deciderlo solo quando mi troverò il documento originale tra le mani.

E.

Posta un commento