giovedì 16 febbraio 2012

Il Festival di San Siro: l'esibizione del Milan

Il festival di San Siro è iniziato domenica scorsa con la vittoria del Novara sull'altra squadra di Milano ed è proseguito ieri sera con la grande partita del Milan, la prima squadra di Milano!
Grande Milan, grande prestazione e grande anche Allegri che ha cominciato a fare i cambi non all'ottantottesimo del secondo tempo, ma all'undicesimo del primo a causa dell'infortunio di Seedorf.

Milan stellare, Milan di Champions, Milan imbattibile e se continua così davvero possiamo giocarcela al pari con le altri grandi squadre europee, a cominciare dal Barcellona per passare dal Real Madrid e finire col Novara.
Il Festival che seguo in televisione è questo: conduce Allegri, ospite d'onore sempre Ibra, musicisti di primo rango come Robinho, Boateng, Mexes, Silva ed Abbiati ed esordienti tutti promossi.
Lo spettacolo del Milan ha ripreso le sue trasmissioni: voglio la seconda stella proprio sotto le Grandi Orecchie

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Se posso permettermi......proprio la sostituzione di Seedorf ha cambiato faccia alla partita, uscito lui il gioco si e' velocizzato. E' stato un grande, anzi grandissimo, ma ora basta. Bisogna avere il coraggio di lasciarlo in panca e metterlo magari a risultato acquisito per tenere il centrocampo.
Antonella

Giorgio Gibertini ha detto...

Ciao Antonella. Puoi permetterti eccome. Ed io sono d'accordo con te infatti il mio "sostituzione dal primo tempo" era ironico su questo.... che faccia il professore ora, il nostro amato Clarence

Posta un commento