venerdì 14 novembre 2014

Mamme lesbiche nello spot Vodafone: ho disdetto abbonamento

Ho dato incarico al nostro commercialista di disdire tutti gli abbonamenti che il nostro Centro di Aiuto alla Vita ha con la compagnia telefonica Vodafone perché non condivido, eticamente, il nuovo spot nel quale compaiono anche due mamme lesbiche a cui nasce un figlio e tutto questo è pubblicizzato e proposto come un passo in avanti, coraggioso, di modernità.
Non possiamo contribuire, pur nel nostro piccolo, a questo continuo martellamento ideologico che ora ci viene imposto quotidianamente anche tramite le pubblicità.
Troppo sacro per noi il rispetto della vita nascente ma assieme anche quello della dignità umana e della verità.
Giorgio Gibertini
presidente Centro di Aiuto alla vita Roma Eur

3 commenti:

Natale Giuliano Mainieri ha detto...

Bravo! Tu si che sei avanti!

Ale e Edu ha detto...

Impara ad amare! http://ilmaritodellosposo.blogspot.it/2012/05/lamore-necessario.html

Anonimo ha detto...

sei un leccapreti di merda. Fanculo tu e i tuoi amici pedofili. E dacci tutti i soldi dell'8 per 1000

Posta un commento